Diario di guerra

Lo scopo della letteratura è trasformare il sangue in inchiostro (T.S. Eliot) Capitolo I: Massimo Coisson a sua madre Monte Vodice, 10 giugno Amatissima mamma, ti scrivo in risposta alla tua dopo un'intera giornata di dolore e sangue. Gli Austriaci hanno iniziato il contrattacco, sferrando maligni colpi alle nostre postazioni. Da due giorni nuvole di …

Leggi tutto Diario di guerra

L’amore di Ludovico

Fu solo davanti a quello specchio prezioso importato da Costantinopoli e incorniciato da avorio luccicante che Ludovico potè scorgere nelle proprie forme nude quanto fosse bello; quanto, cioè, quel viso paffuto, quelle braccia voluminose e muscolose e quel ventro grasso ricoperto di una peluria placida e umida per il bagno appena fatto lo rendessero attraente …

Leggi tutto L’amore di Ludovico

Il senso del futuro

Una volta  a Lou Donn vivevano un vecchietto col suo unico figlio. Il padre, increspato e sgualcito come tutti i vecchi, era caduto in povertà, così aveva ormai solo un'unica pecora che il ragazzo, il più giovane dei figli e l'unico sopravvissuto, pascolava con cura come se si trattasse di un intero gregge. Eppure, nonostante …

Leggi tutto Il senso del futuro

Il tesoro dei Saraceni

Le incursioni dei Saraceni furono frequenti in Val Chisone tra IX e X secolo. Risalendo dalla Provenza e dalla Liguria, doveva avevano le loro basi, i Saraceni saccheggiavano le vallate, valico dopo valico, passo dopo passo, spesso con la complicità di qualche signore locale, interessato ad indebolire i vicini di signoria. La toponomastica e le …

Leggi tutto Il tesoro dei Saraceni

Cos’è Lou Donn?

Borgata Don - Lou Donn nel patoua occitano della valle - è formata da una quindicina di abitazioni poste a mezzacosta, in pieno bosco; il comune è Inverso Pinasca, la valle è quella del Chisone, che da Pinerolo porta al Sestriere. Ripercorrerò la storia della borgata in altri interventi, qui basta dire che fino a …

Leggi tutto Cos’è Lou Donn?