Sogni di vanagloria

Con 9000 euro (tasse, parcella notarile e commissione d'agenzia incluse) si può acquistare un'abitazione qui in borgata: è malridotta, ovviamente, ed in certi ambienti è poco più che un rudere, ma il prezzo è ridicolo per un fabbricato di quelle dimensioni. Ad avere i soldi, ci diciamo, sarebbe un investimento interessante. Così vaneggiamo sull'ipotesi di …

Leggi tutto Sogni di vanagloria

Le genti sono povere, ma le montagne sono ricche.

Gli ultimi versi di Sono una creatura di Ungaretti sono inequivocabilmente tra i più significativi della letteratura: la morte/ si sconta/ vivendo. C'è quel senso di inevitabilità del dolore, della fatica e della pena che rende la poesia così universale; è pur vero che le persone tendono a fuggire da tutto ciò, o, quantomeno, non …

Leggi tutto Le genti sono povere, ma le montagne sono ricche.