Le foglie morte

Difficile scrivere negli ultimi giorno. Costipazione creativa. Ti guardi intorno e di colpo Lou Donn non è altro che borgata Don, anonima frazioncina di una decine di case a meno di un chilometro dalla tangenziale. La magia invernale sembra sparita. La primavera, con i suoi colori accesi e l'odore fresco di erba tagliata, dovrebbe essere …

Leggi tutto Le foglie morte

Animali totemici

Anche i meno esperti di sciamanesimo o esoterismo sanno dell'esistenza degli animali totemici: lupi, leoni, orsi, bestie feroci, possenti e fiere che simboleggiano forza, coraggio e altre mille virtù che trasmettono ciascuna ai propri assistiti. Io ho sempre pensato che il mio animale totemico fosse il gufo: il povero rapace, simbolo universale di sventura e …

Leggi tutto Animali totemici

L’inverno dentro

Avevamo quasi nostalgia del freddo, della pioggia e dell'isolamento. Così l'inverno, sebbene trascorso ormai da parecchio, si è rifatto vivo, sotto forma di nubifragio e temperature bassissime: cinque gradi mattutini, che quasi preconizzavano neve: in effetti, la nostra compagna di tante giornate invernali ha imbiancato le vette della montagna del Donn. Il torrente non è …

Leggi tutto L’inverno dentro

Il bosco alla fine dell’inverno

Il bosco, alla fine dell'inverno, se lo guardi con occhi distratti, sembra uguale all'autunno. Stesse foglie secche e appiattite, stessi colori spenti e rami secchi e penduli. Ma se lo si osserva con attenzione, si possono notare i particolari che fanno la differenza. Le foglie sono abbattute e frantumate dalle frequenti e pesanti nevicate, tanto …

Leggi tutto Il bosco alla fine dell’inverno

Con l’acqua alla gola

Con l'acqua alla gola non puoi far altro che pensare alla prossima boccata, al prossimo movimento. Non c'è progettualità, non c'è futuro. Guardi il passo seguente e, già, sembra una prospettiva. La comodità è prevedibilità. Avere tutto sotto controllo consente di guardare oltre. Il futuro esiste solo potendolo plasmare secondo le proprie aspettative. Ecco perché …

Leggi tutto Con l’acqua alla gola

Colpo di coda

Ci credevamo, ormai, all'arrivo della primavera. L'abbiamo assaggiata, degustando varie portate della stagione del disgelo: giornate tiepide come sfiziosi finger food, acqua abbondante e pregiata come vermouth, perfino qualche uscita fuori casa in maniche corte, assaporando l'aria frizzante sulla pelle. Ma l'inverno aspettava febbraio per sferrare il suo colpo di coda. Come un gatto arrabbiato …

Leggi tutto Colpo di coda

Aspettiamo il 2019

Ci sono sentieri che sembrano facili da percorrere, scorrevoli come certi romanzi bestseller. Ti arrampichi senza patemi, osservi il paesaggio e ti concedi perfino il lusso di respirare a pieni polmoni l'aria fresca. Le pause sono contemplative e riflessive, per nulla dettate dalla necessità di riposare e rifiatare. Ma i sentieri sono come certi film …

Leggi tutto Aspettiamo il 2019

Epopea di acqua, lupi e caprioli

In attesa della nevicata prevista per mercoledì, Natale e la sua vigilia se ne sono andati a rincorrere l'acqua e i caprioli della montagna. Epopea dell'acqua Ieri è stata la giornata buona per salire in montagna a verificare il perché del disservizio che la nostra privatissima società idrica, la Coumba del Don SPA, si ostina …

Leggi tutto Epopea di acqua, lupi e caprioli

Men at work

Una grossa escavatrice cingolata ha fatto sentire il suo rombo nel pomeriggio di Lou Donn.  Il comune sta provvedendo ad alcuni lavori sulla rotabile, in particolare sul ponticello che attraversa, proprio prima dell'ultimo tornante, il rio del Don, il torrente che scorre al margine della borgata, nonché fonte idrica primaria per noi che, molto più …

Leggi tutto Men at work

Due passi indietro e uno avanti

Giusto per ricordarci che duelliamo contro un peso massimo, l'inverno ci ha messo all'angolo, anche oggi. 6.00 Sveglia postposta, una, due, tre volte. Mai posticipare la sveglia. Posticipare la sveglia indica che affronterai la giornata con apatia. 6.20 Sveglia di corsa. 7.00 Partenza. 7.20 Arrivo a Pinerolo. La Terios fuma: perdita dal manicotto del radiatore. …

Leggi tutto Due passi indietro e uno avanti