L’arte della fuga.

Sono ormai giunto alla conclusione che tutti quanti scappiamo da qualcosa. La sentenza vale senza dubbio per gli abitanti di Lou Donn. Non so come il resto del mondo si ponga dinnanzi alla suddetta questione. C'è la fuga di Malphas, che ha approfittato di una finestra aperta, per saltar giù sul pilastro del cancellino e …

Leggi tutto L’arte della fuga.

La periferia di Lou Donn

Anche borgata Don ha il suo centro e la sua periferia. A voler essere precisi, ci sono due centri e varie periferie. Mi spiego meglio: a guardare solo la conformazione territoriale della borgata, il centro di Lou Donn è l'area che dal piazzale va allo spiazzo antistante la casa di Paolo e Maria. Da lì …

Leggi tutto La periferia di Lou Donn

Sharknado. Il peggior post di sempre.

Di acqua ne è scesa davvero tanta ieri. Stanotte il frastuono del torrente rimbombava e si mischiava alla pioggia battente. Pure il vento, come una grancassa malefica, tamburellava gli alberi e le pareti. Stamattina, al nostro risveglio, la situazione era anche peggiore, col vento che frustava la pioggia piegandola quel tanto che bastava a rendere …

Leggi tutto Sharknado. Il peggior post di sempre.

Nubifragio

Il diluvio democratico odierno Non smette più di piovere. Anzi, la situazione è ulteriormente peggiorata nel corso del pomeriggio ed ora la pioggia è un diluvio vero e proprio. Se tutta quest'acqua fosse stata neve, ne sarebbero caduti almeno tre o quattro metri. Il diluvio, democraticamente, non fa sconti a nessuno: tartassa noi, gli animali …

Leggi tutto Nubifragio

Animal house

Da qualche sera io e Bergère siamo sempre più attratti dal bosco. Scendiamo a passeggiare o a prendere qualcosa dalla macchina parcheggiata nel piazzale, ma poi le voci del bosco, che sia il duzou o qualche demone, ci seducono invitandoci a salire su per la stradina. Ce ne stiamo lì rincantucciati, ad ascoltare le parole …

Leggi tutto Animal house

Epopea di acqua, lupi e caprioli

In attesa della nevicata prevista per mercoledì, Natale e la sua vigilia se ne sono andati a rincorrere l'acqua e i caprioli della montagna. Epopea dell'acqua Ieri è stata la giornata buona per salire in montagna a verificare il perché del disservizio che la nostra privatissima società idrica, la Coumba del Don SPA, si ostina …

Leggi tutto Epopea di acqua, lupi e caprioli

Men at work

Una grossa escavatrice cingolata ha fatto sentire il suo rombo nel pomeriggio di Lou Donn.  Il comune sta provvedendo ad alcuni lavori sulla rotabile, in particolare sul ponticello che attraversa, proprio prima dell'ultimo tornante, il rio del Don, il torrente che scorre al margine della borgata, nonché fonte idrica primaria per noi che, molto più …

Leggi tutto Men at work

Spala Jurij, spala!

Giornata trascorsa per lo più a sparare sale sulla neve. E a sperare che non si riformi il ghiaccio. Ma andiamo con ordine. I. La molto rapida discesa. Discesa mattutina rapidissima col bob, in direzione della provinciale, lungo la quale ho abbandonato venerdì la macchina. Il bob volava sui ripidi tornanti, su cui si era …

Leggi tutto Spala Jurij, spala!

Meriggiare pallido e accorto

Quanta neve è scesa? Sessanta, settanta centimetri? La notte scorsa ha portato bianchi ventagli di neve. I fiocchi, fitti e massicci, calavano ordinati come file indiane di formiche che si precipitano alle loro tane. Senza tregua, la nevicata ha proseguito fino al primo pomeriggio di oggi. Dalla finestra quello che si scorge è farinoso; i …

Leggi tutto Meriggiare pallido e accorto

Animals in motion

C'era fermento ieri nel bosco. Poco prima dell'imbrunire sono sceso con Bergère a posizionare la fototrappola in un punto abbastanza appartato tra i faggi che popolano la boscaglia. Il sensore è scattato alle 18.38: le immagini, estremamente annerite, sembrano scattate a vuoto, poi nel video si intravedono due occhi scintillanti e qualche secondo dopo una …

Leggi tutto Animals in motion