Il senso del futuro

Una volta  a Lou Donn vivevano un vecchietto col suo unico figlio. Il padre, increspato e sgualcito come tutti i vecchi, era caduto in povertà, così aveva ormai solo un’unica pecora che il ragazzo, il più giovane dei figli e l’unico sopravvissuto, pascolava con cura come se si trattasse di un intero gregge.

Eppure, nonostante tutte le attenzioni, la pecora un bel giorno scappò. Tutti i vicini andarono dal vecchio per diaspiacersi, visto che senza quell’unica bestia lui e il figlio sarebbero finiti in rovina. Ma il vecchio rispose solo: “Vedremo“.

Infatti, qualche tempo dopo, la pecora tornò, accompagnata da altre compagne e da un montone. Tutti andarono a congratularsi col vecchietto per quell’incredibile fortuna, ma lui, di nuovo, rispose. “Vedremo”. Ed il vecchio saggio l’aveva vista giusta, dato che, appena due giorni dopo, il figlio si ruppe una gamba mentre inseguiva una delle pecore che stava per allontanarsi. Le comari della borgata tornarono nuovamente dal vecchio, che, sibillino come sempre, si limitò all’ennesimo: “Vedremo”.

Poche settimane dopo i Francesi vennero a prendere tutti i giovani di Lou Donn, perché era tempo di andare in guerra, dato che l’imperatore stava per conquistare la Russia. Tutti i ragazzi partirono, tranne il giovane con la gamba rotta. E fu l’unico giovane che rimase a Lou Donn, perché gli altri non tornarono mai dai ghiacci russi.

Così, poco tempo dopo, la guerra era finita, il figliuolo guarito e le pecore avevano prodotto lana e latte a sufficienza per rimettere in sesto le finanze del vecchio.

Che ne sia stato del protagonista della storia e del figlio proprio non saprei dirvelo. D’altronde il vecchio avrebbe risposto solo: “Vedremo”.

La favoletta è tratta da una una leggenda cinese. E questo spiega il suo essere criptica e impenetrabile, proprio come il futuro.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...