Inversione a U

L’atmosfera qui a Lou Donn è cambiata vertiginosamente in poche ore.

Stamattina, al risveglio, tutto era ancora più imbiancato di ieri: il primo pensiero è stato di autocompiacimento: “menomale che abbiamo lasciato la macchina giù nel bosco“; infatti, per uno strano fenomeno metereologico, climatico, ambientale e fatale la differenza tra la borgata e il resto della montagna è percepibile salendo oltre l’ultimo tornante, dato che da lì, magico confine ultimo tra la civiltà e Lou Donn, la strada si presenta siberiana e artica anche se nel resto del mondo (e del paese di Inverso Pinasca) la neve si è giù sciolta alle prime avvisaglie di sole.

Al ritorno, nel primo pomeriggio, abbiamo di nuovo affrontato la strada a piedi, visto che non immaginavamo di poter trovare una situazione mutata rispetto al mattino; ma il clima aveva fatto un’incredibile inversione ad u, sicché la salita ci ha svelato una stradina per Lou Donn non più pallida di neve, ma di nuovo plumbea e frastagliata come la conosciamo solitamente.

IMG_20180207_182853930.jpg
Ma nel piazzale della borgata la neve è ormai permafrost artico

D’altronde, la stradina era comunque impraticabile, visto che gli operai hanno approfittato della giornata di sole per concludere i lavori sul manto stradale. Anzi, a dirla tutta, dato che loro avevano parcheggiato i loro mezzi nello spiazzo nel bosco in cui solitamente lascio la mia macchina, ho improvvisato pure io una radicale inversione ad u (e la stradina è davvero stretta), per prepararmi a ridiscendere, da lì ad un’ora, a prendere Franci all’asilo. Dopo aver completato la manovra con circa duecento tra sterzate, controsterzate, frenate e imprecazioni, ho realizzato che il dio che governa il clima di Lou Donn è un guidatore bizzarro che si diverte ad improvvisare bruschi cambi di manovra, vantandosi per la sua guida sportiva di fronte a noi, estasiati spettatori del suo autodromo personale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...