I Neanderthal e il clima invernale

In tanti sostengono che il clima e l’ambiente influenzino l’umore. Io invece sono convinto che sia l’umore ad influenzare ambiente e clima.

Queste domeniche di freddo e umidità invitano all’esilio domestico. Neghittoso e indolente come non mai, perfino scendere alla macchina a scaricare qualche sacco di pellet mi sembra una missione irrealizzabile. Così, di dieci sacchi di pellet, sei sono ancora nel bagagliaio. Insieme all’acqua e ad altra spesa-ciarpame.

  • Franci ha l’influenza: febbre, raffreddore e, come si dice in Lombardia, malmostosità. La parola che ha pronunciato di più oggi è:” moccioooo”, imponendoci di pulirgli al naso ogni tre secondi. Francesco ha inoltre contrattato un lego nuovo per ogni supposta di tachipirina.
  • Queste foglie rancide e umide che spuntano dopo settimane dalla fine dell’autunno sono sempre più odiose. Non ho nessuna intenzione di riprendere a spazzare la strada ogni giorno.
  • C’è un punto, poco prima del piazzale della borgata, che ghiaccia regolarmente da due mesi, ogni sera al crepuscolo, fino al mattino seguente. Lì il microclima è quello dell’Antartico.
  • Economia dei media molesta il mio tempo e i miei pensieri. E anche stanotte si tirerà tardi.
  • I discendenti dei Neanderthal sono malmostosi e razzisti (verso i Sapiens).

Se siete di carnagione chiara e magari biondi, col naso importante, gli zigomi sporgenti e un abbozzo di coda c’è una buona possibilità che il vostro patrimonio genetico sia debitore dei Neanderthal, come Elena (e Francesco).

IMG_20180113_173238515.jpg
Oltre la borgata, la montagna

L’aspetto positivo della giornata? L’adattamento al freddo, che è sociale e culturale, non fisiologico. Ormai esco in maglietta e a piedi nudi a stivare il pellet e piantare i bulbi dei fiori. Uscivo in maglietta anche prima, a dire il vero, però mi ammalavo di continuo. Quest’anno mai. Ma si sa, noi Sapiens ci siamo adattati meglio dei Neanderthal.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...