Il coretto di compleanno

Gli animali di Lou Donn hanno qualcosa di leggendario e di fiabesco.

Sono, a dirla tutta, esemplari comunissimi di fauna alpina, peraltro neppure di alta montagna, vista l’altitudine: volpi, faine, tassi, cinghiali, puzzole, caprioli e via dicendo. Bestiole che si ritrovano nei boschi di mezza Europa, insomma.

Ma il fatto di vederne un esemplare solo per specie fa sì che per noi questi animali assumano la fisionomia di personaggi delle favole; così non diciamo: “C’è una volpe nel piazzale”, bensì: “La volpe è nel piazzale“. Quell’articolo determinativo fa la differenza, perché quella volpe diventa la nostra volpe, la volpe del Don, su cui favoleggiare, raccontandone le avventure a Francesco. Lo stesso per la faina che gratta sulle finestre di casa, la puzzola sfrattata dal sottotetto o il ghiro in letargo sopra le nostre teste. 

Francesco, stimolato dai nostri racconti sulla magnifica popolazione del bosco, ha creato così luoghi per noi ormai leggendari: la tana dell’orso, lassù oltre la miniera, il sentiero dei lupi, la montagna delle aquile…

Oggi Francesco compie tre anni, festeggiati prima all’asilo e poi tra le mura di casa, solo noi tre. Idealmente alla festicciola domestica hanno partecipato anche la volpe, l’orso, la puzzola e gli altri animali che ci siamo scelti come vicini di casa e compagni di avventura. Dopo il taglio della torta, con quel minimo ritardo che contraddistingue gli ospiti illustri, i caprioli hanno fatto sentire le loro voci roche, creando un suggestivo coretto d’auguri per Francesco.

IMG_20180102_164735841.jpg

I caprioli si distinguono dagli altri animali per il loro numero, così anche se se ne incontra uno solo per volta di solito, tra noi diciamo: “Ci sono i caprioli”. A Francesco piace spiarli dalla finestra e imitare il loro abbaio, come fino a qualche mese fa, quando abitavamo in pianura, imitava il gallo mattiniero e quello un po’ confuso che sbraitava verso sera. Francesco ha cambiato tre case in tre anni, da bresciano si è ritrovato piemontese e valligiano, ma l’amore per gli animali lo ha decisamente ereditato da noi ed è una delle cose costanti della sua piccola vita.

 

4 pensieri su “Il coretto di compleanno

  1. Anna

    Auguroni Franci😙
    Complimenti ad Elena per la mitica torta dei minions con le banane.
    Vista la sua capacità di esaudire richieste penso che la ingaggerò per il mio compleanno l’anno prossimo.
    Stamattina non ho avuto il mio solito incontro con i cervi della mia zona…..
    …..Probabilmente Francesco ha invitato anche loro al suo compleanno😜

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...