Humano

Prima di conoscere l’umanità, impara ad essere umano.

C’è un film che mi sento di consigliare a chi ama la montagna, a chi ama la Natura e a chi, semplicemente, è in cerca di risposte. Si chiama Humano: è un documentario argentino del 2013 (il regista si chiama Stivelman), che segue il viaggio del protagonista, il giovane argentino Alan, sulle Ande, dove viene guidato dallo sciamano Placido alla scoperta della cosmologia andina e delle origini della vita.

Non è un documentario didascalico, piuttosto ha un carattere estremamente poetico e motivazionale. La montagna è il luogo in cui Alan cerca le risposte agli interrogativi che lo angosciano: Chi siamo? Qual è il senso della vita? Sì, vabbé, uno può pensare alla solita solfa pseudofilosofica, un po’ new age, eccetera eccetera.

E invece Humano colpisce nel segno, perché le parole di Placido, poche, preziose, soppesate, illuminano il percorso di Alan verso la scoperta delle sue motivazioni alla vita. Già, perché il viaggio di Alan, così come per ciascuno di noi, non è altro che un viaggio nell’inconscio più recondito, il cui sbocco è intraducibile con parole umane. Il limite del linguaggio umano è colmato, nella pellicola, dalla fotografia e dalla colonna sonora, che rendono al meglio il senso dell’esperienza del protagonista.

Scena imperdibile: l’immersione e la danza nel lago ghiacciato per risvegliare il proprio spirito.

th (12)

Guardalo perché: le domande di Alan sono le stesse di tutti gli altri umani; se sei umano, una volta almeno te le sei poste anche tu. E se te le sei poste, sai che è ora di compiere il tuo viaggio.

Cosa c’entra con Lou Donn: che siano le Ande o una cresta montuosa delle Alpi Cozie, la montagna ha questa capacità di avvicinarti alla Natura, alla vita e alle risposte che stavi cercando. Penso in definitiva che qui in borgata Don stiamo imparando a divenire umani.

Stiamo anche imparando a conoscere la fauna alpina da vicino: negli ultimi tre giorni ho osservato una volpe, un capriolo che gironzolava nel parcheggio della borgata, nonché un camoscio sceso fino al fondovalle ad esercitarsi alla palestra di roccia posta dietro il benzinaio sulla provinciale.

IMG_20171218_085100639.jpg
Aguzza la vista.

 

8 pensieri su “Humano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...