Isolamento

Oggi la strada che porta alla borgata è stata particolarmente trafficata. A parte il tecnico delle stufe, che ha passato una gradevolissima giornata di lavoro con noi, sono saliti gli agenti immobiliari ad affiggere l’ennesimo cartello “vendesi” all’ennesima casa in procinto di divenire rudere, nonché i pastori a caricare la legna con trattore e rimorchio con una media di un viaggio all’ora.

Insomma, anche se le temperature sono estive, ci si prepara all’inverno. Quando avranno finito di stivare il legname anche i pastori rinunceranno agli ultimi tornanti che separano Lou Donn dalla borgata sottostante, Vivian.

In parte ci auguriamo l’isolamento, in parte lo temiamo. Quando le uniche orme sul piazzale della borgata saranno le nostre saremo insomma soli. Quando invece gli amici che crei sulla Wii sono personaggi di serie tv, capisci che soli un po’ lo si è sempre.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...